FESTE E TRATENIMENTI IN GIARDINO FRA XVI E XVIII SECOLO

FESTE E TRATENIMENTI IN GIARDINO FRA XVI E XVIII SECOLO.

Autor/es

Sin stock. Envío en 15/30 días

pvp 25,00 €

Sin stock. Envío en 15/30 días

Aviso de disponibilidad:

Avisar si vuelve a estar disponible.


Un capolavoro della pittura del Settecento italiano, il Trattenimento in un giardino di Albaro di Alessandro Magnasco (1667-1749), costituisce lo spunto per la mostra documentata in questo catalogo, che intende indagare il particolare tema del "trattenimento in giardino" nella pittura fra XVI e XVIII secolo. L'opera di Magnasco viene messa in relazione con le immagini di giardini popolati di figure prodotte nell'ambito della cultura fiamminga, cui appartennero pittori come Jan Wildens e Cornelis De Wael, attivi a Genova all'inizio del Seicento, e Guilliam van Deynen del quale viene presentato un inedito Trattenimento, precedente diretto di quello del Magnasco. Il confronto con analoghi soggetti settecenteschi di altri celebri artisti come Giovanni Pannini e Filippo Falciatore dimostra infine il taglio rivoluzionario della tela genovese, sia nei termini della veduta che, soprattutto, della società che vi è rappresentata. Il volume accoglie i testi di Raffaella Besta, Piero Boccardo e Margherita Priarone.

Recomendados